Collazzone

A quasi 500 metri d’altezza, sopra la valle del Tevere, Collazzone è un castello medioevale fortificato, avamposto perugino dal 1332, conteso da Todi, al centro di un territorio d’alte colline coperte da ulivi e da almeno sei altri piccolissimi borghi medioevali immersi in una splendida campagna: Assignano, Piedicolle, Collepepe, Casalalta, Canalicchio e Gaietole.
Nel centro di Collazzone si trova il convento di S. Lorenzo, dove visse segregato e morì, la notte di Natale del 1306, Jacopone da Todi.
Nella chiesa parrocchiale è conservata, tra altre opere di pittura, una lignea deliziosa Madonna con Bambino, opera di un intarsiatore umbro del XII secolo.
Il territorio del comune è piacevolmente visitabile con escursioni in cui, accanto al silenzio e alla bellezza degli scenari naturali, si possono visitare i numerosi borghi arroccati su verdi vallate: Assignano, già Castello di Col di Mezzo, con ruderi della rocca distrutta dai Baglioni, Piedicolle, con la bella chiesa di S. Giacomo Maggiore del XVI sec., Collepepe, che conserva imponenti cisterne romane, Casalalta, con la chiesa di S. Maria Assunta ed affreschi del XIV e XV sec.

Vai al sito del Comune